martedì 25 settembre 2012

Il documentario Taking a Chance on God in tour in Italia

Arriva in Italia, dopo la trionfale prima di New York, “Taking a Chance on God” (Scommettere su Dio), il docufilm del regista irlandese Brendan Fay sulla vita di John McNeill, sacerdote e teologo cattolico gay, pioniere per i diritti civili delle persone omosessuali nella società e nella sua chiesa.

Racconto per immagini dell'esistenza straordinaria di John McNeill, nato a Buffalo (Stati Uniti) 85 anni fa, sopravvissuto al campo di prigionia nella Germania nazista, sacerdote gesuita promotore della pace in Vietnam, dell'uguaglianza delle persone omosessuali e autore di opere rivoluzionarie di spiritualità per le persone omosessuali.
Impegnato nell'aiuto della comunità gay durante la crisi dell'AIDS degli anni 1980, che rifiutò di essere messo a tacere sui temi dell'omosessualità dall'allora cardinale Joseph Ratzinger, oggi Papa Benedetto XVI, e perciò venne espulso dall'ordine dei Gesuiti.
“Taking a Chance on God” (Scommettere su Dio) racconta l'amore di McNeill per la Chiesa cattolica, la comunità LGBT, i suoi confratelli e per il suo quarantennale compagno. Una storia potente di fede, amore e perseveranza di fronte all'oppressione e al rifiuto.

“Taking a Chance on God” sarà proiettato in anteprima europea  giovedì 25 ottobre, alle 17.00, presso il Cinema Odeon di Firenze in apertura del Florence Queer Festival di Firenze (una versione short del docufilm è stata presentata all’Europride di Roma nel 2011) e nei giorni successivi sarà al centro d'incontri e dibattiti pubblici con il regista Brendan Fay a Milano (26 Ottobre); Roma (28 ottobre); Napoli (30 ottobre); Palermo (31 ottobre, alla presenza di Don Barbero); Trapani (2 novembre); Catania (4 novembre).
L'arrivo in Italia di Taking a Chance on God è stato possibile grazie al Florence Queer Festival, organizzato dall’associazione Ireos nell'ambito della 50 giorni di cinema internazionale della Mediateca Regionale Toscana, e all'impegno dei gruppi dei Cristiani omosessuali Italiani in collaborazione con numerose associazioni italiane e ai volontari del Progetto Gionata.

Al cammino di "liberazione" John McNeill la casa editrice Le Piagge ha dedicato recentemente il libro “Cercare se stessi… per trovare Dio. Omosessualità, Chiesa, Fede, Vangelo, Spirito” in cui l’anziano teologo, in una lunga intervista-testamento con il giornalista Valerio Gigante, spiega e approfondisce con grande lucidità il suo pensiero di “liberazione” su chiesa cattolica, fede e omosessualità.


Info sulla prima a cura dell'Ufficio stampa Florence Queer Festival: stampa@florencequeerfestival.it
Info sul Tour a cura del progetto gionata: gionatanews@gmail.com


Programma tour italiano TAKING A CHANCE ON GOD (in aggiornamento)

25 Ottobre a Firenze ANTEPRIMA europea di TAKING A CHANCE ON GOD al Florence Queer Festival alla presenza del regista e con una presentazione di don Alessandro Santoro, ore 17.00 -  Cinema Odeon (Piazza Strozzi, Firenze), Biglietto unico pomeridiano € 5

26 Ottobre a Milano incontro-dibattito-proiezione con il regista di TAKING A CHANCE ON GOD a cura del Guado e del CIG di Milano
28 ottobre a Roma  ore 20, proiezione-dibattito con il regista di TAKING A CHANCE ON GOD a cura di Nuova Proposta (luogo da definire)
30 ottobre a Napoli (luogo e ora da definire) a cura del gruppo  Ponti Sospesi ed altri
31 ottobre Palermo (luogo e ora da definire) proiezione-dibattito con il regista, introduce Franco Barbero, a cura del gruppo Ali d'aquila
2 novembre Trapani (luogo e ora da definire)
4 novembre Catania (luogo e ora da definire) a cura del gruppo i Fratelli dell'Elpis


Info sulla prima a cura dell'Ufficio stampa Florence Queer Festival: stampa@florencequeerfestival.it
Info sul Tour di presentazione di TAKING A CHANCE ON GOD a cura del progetto gionata: gionatanews@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento